mercoledì 23 maggio 2018

Crostata alla frutta con crema ricotta e mascarpone (senza cottura) e la nostra estate in anticipo


Quest'anno stiamo trascorrendo il nostro fuori stagione primaverile  a Jesolo, mia cittadina d'origine, per essere vicini ai miei che vediamo poco durante l'anno e per portare  il nostro montanaretto al mare.
Maggio 2018, almeno in questa zona, è stato ricco di giornate calde  e soleggiate.
Abbiamo così avuto fortunatamente la nostra "estate in anticipo al mare" considerato che noi nel periodo estivo siamo fissi in montagna a lavorare.

A proposito un appello importante riguardo al tempo da jesolana, mia mamma lo dice sempre: " A Jesolo il tempo è  sempre bello".
Lei ovviamente è di parte ed esagera,  ma  in effetti non dovete dare  troppo peso ai vari meteo per questa zona, il mare da queste parti ama beffarsi delle previsione e preferisce spesso improvvisare, se chiamano pioggia non è certo che pioverà  o comunque sarà sempre meno peggio di quello che sentirete...Un esempio in questo momento davano molto nuvoloso ed è uscito il sole!

martedì 15 maggio 2018

Blog Tour alla scoperta del Primiero - AIFB Associazione Italiana Food Blogger


Quest'anno a marzo  ho avuto il piacere di organizzare  un giornata formativa  nella nostra amata zona del Primiero per il progetto Gran Tour del Trentino Alto Adige della nostra Associazione Italiana Food Blogger.
Hanno partecipato con me con la loro professionalità e simpatia  tre amiche, food blogger e socie AIFB Paola Sartori -  Prelibata, Monica Campaner - Tutti Possono Cucinare ed Ercia Zampieri - Sapori e Dissapori la nostra fondamentale coordinatrice per il Triveneto.
L'organizzazione di questo Tour è stata veramente piacevole,  tutte le persone che ho coinvolto hanno accolto con molto entusiasmo e collaborazione il progetto della nostra associazione e questo Tour, mettendo a nostra disposizione il loro tempo e condividendo con noi molte conoscenze ed esperienze del loro lavoro.
Ringrazio ancora una volta di cuore tutti per questa importante giornata insieme.

Visita al Caseificio Sociale di Primiero 
Il nostro tour è iniziato di buon mattino,  presso il Caseificio Sociale del Primiero, ad attenderci Alberto Bettega direttore e nostra importante guida durante questa mattinata alla scoperta della produzione di alcuni importanti formaggi trentini.

domenica 8 aprile 2018

Torta di grano saraceno con burro trentino e confettura di lamponi

torta grano saraceno

Eccomi, torno a scrivere sul mio  amato blog dopo un mesetto abbondante di assenza.
Questo periodo, anche se non sono riuscita a proporre nuove ricette,  è stato molto impegnativo ed entusiasmante  dal punto di vista delle mie passioni culinarie ed eno-gastonomiche.

Il weekend di metà marzo sono stata a Jesolo per l'innovativo evento Snack Design and Breakfast Style organizzato da Claudia Ferronato assistendo a molti interessanti cooking show, fra i quali quelli della mia bravissima amica Leyla Farella,  e visitando il sabato sera  alcuni dei migliori ristoranti di Jesolo, per una volta come un ospite privilegiata,  turista e blogger  nella mia cittadina d'origine.

Per il progetto gran Tour del Trentino Alto Adige della nostra Associazione Italiana Food Blogger il 23 marzo ho organizzato, partecipandovi poi con altre amiche blogger, un blog tour nella mia meravigliosa Valle del Primiero. 
Sempre per il Gran Tour ho studiato molti prodotti tipici della mia regione d'adozione ed  in  particolare i formaggi, scritto un articolo inerente.
Come approfondimento sulla filiera lattiero-casearia trentina, potete inoltre trovare, sempre sul sito www.aifb.it, la mia intervista a Dora Tavernaro coordinatrice della Strada dei formaggi delle Dolomiti.

Sempre a marzo e sempre a proposito di  formaggi,  che amo, ho iniziato un importante corso "A scuola di formaggio conoscere e assaggiare le forme del latte" organizzato da Slow Food Primiero, presso il ristorante la Doga e tenuto da Letizia Bonamigo, docente Slow Food, Maestro Assaggiatore di formaggi ed esperta di educazione sensoriale.

Insomma non sono stata con le mani in mano, di cose ne ho fatte molte, ma soprattutto ho studiato quello che amo e  conosciuto produttori e professionisti che lavorano nel settore eno-gastronomico  della comunicazione.

Passo, finalmente per voi, alla ricetta;)