Home gnocchi Canederli di Spinaci

Canederli di Spinaci

by Silvia Coletto

La settimana scorsa di rientro dalla nostra breve ma meravigliosa vacanza sul Lago di Garda, di cui vi parlerò presto, ci siamo fermati per pranzo in Val di Fimme al Maso dello Speck -Tito Speck. Un posto comodo da raggiungere in macchina ed ideale per mangiare con i bambini all’aperto gustosi piatti dolomitici.

L’antipasto non potevamo saltarlo in un posto rinomato per lo Speck e i salumi, per Mauro poi un piatto tipico “Polenta, luganega alla griglia, funghi e formaggio fuso” per me “Costine di maiale alla birra di Fimme con patate” e per i bimbi? Con gli gnocchi e co. non si sbaglia mai! Quindi per Giulia dei buonissimi “Spatzele con panna e speck cotto” e per Mark un tris di canederli formaggio, speck e spinaci.

Quest’ultimi ci sono piaciuti talmente tanto che ho deciso di rifarli per pranzo domenica.

Ho consultato i miei amati libri di ricette dolomitiche e, nonostante l’allegra confusione di una mattina a casa con i miei bimbi, sono riuscita a trovare le dosi giusti per preparare degli ottimi canederli di spinaci. Ho abbondato con questa preziosa verdura ed ho aggiunto il formaggio a dadini, non presente in tutti i libri.

Vi lascio questo amato primo piatto di montagna a base di pane raffermo e spinaci, facilissimo da preparare. Se desiderate potete creare un bis di canederli preparando insieme anche i miei Canederli ai formaggi, grano saraceno e noci.

Dopo la ricetta troverete anche qualche altro scatto dei piatti degustati da Tito speck, un maso immerso nella natura della Val di Fimme, meta ideale per un allegro pranzo con la famiglia o gli amici.

La settimana scorsa di rientro dalla nostra breve ma meravigliosa vacanza sul Lago di Garda, di cui vi parlerò presto, ci siamo fermati per pranzo in Val di Fimme al… gnocchi Canederli di Spinaci European Stampa
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredients

  • 300 g di pane raffermo
  • 300 g di spinaci lessati
  • 1 cipolla piccola
  • 40 g di burro
  • 40 g di farina
  • 3 uova
  • 100 ml di latte
  • formaggio a dadini
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • Trentingrana
  • burro

Instructions

Tritate finemente gli spinaci. Mondate e tritate la cipolla e rosolatela nel burro. Aggiungete gli spinaci e lasciateli insaporire per alcuni minuti.

Tagliate il pane a dadini molto piccoli, in una ciotola capiente unite gli spinaci al pane.

Aggiungete uova, farina, formaggio, sale, pepe e se desiderate noce moscata.

Versate il latte,  amalgamate bene in composto con le mani e lasciate riposare per circa mezz'ora. 

Formate i canederli con le mani umide.

Cuocete in acqua bollente salata per 15 minuti. 

Scolate e servite con burro fuso e abbondante Trentingrana. 

Notes

Potete alleggerire la ricetta per i più piccolini, togliendo il formaggio a dadini e proponendo i canderli con un sugo leggero al pomodoro o semplicemente con Olio Extra Vergine di Oliva e Grana.

Ti potrebbero piacere anche...

Leave a Comment

Questo sito web usa i coockie per migliorare la tua esperienza. Se continui presumo tu sia d'accordo. Accetto Approfondisci...

Privacy & Cookies Policy