Home salati Panino con Frittosèla – Tosèla di Primiero

Panino con Frittosèla – Tosèla di Primiero

by Silvia Coletto

Questa ricetta con la Tosèla di Primiero nasce dal mio amore per i prodotti del territorio in cui vivo.

Come molti formaggi di montagna la sua produzione ha origini casalinghe e veniva tramandata di generazione in generazione. I contadini riuscivano ad ottenerla anche con scarse disponibilità di latte, che non permettevano di produrre altri formaggi. Un alimento quindi importante per le famiglie rurali.

La Tosèla è una delle tipicità più conosciute della nostra valle, formaggio fresco, o meglio una cagliata, prodotta con latte vaccino pastorizzato.
Pasta fresca cruda, compatta, molle, di colore bianco o paglierino chiaro, dal sapore fragrante delle erbe dei pascoli di montagna e il naturale aroma del latte

Questo è il metodo tradizionale per cuocerla, indicato anche sul sito del Caseificio di Primiero: “Viene fatta a fette alte circa un centimetro, si passano in padella con fondo di spessore grosso, nel burro fuso, per qualche minuto. Quando le fette hanno assunto il color bruno dorato, si servono in tavola con la polenta calda o abbrustolita”

Come è nata questa ricetta

Desideravo creare una ricetta che facesse innamorare anche chi conosce la Tosela, ma che preferisce altri formaggi più saporiti da cuocere alla piastra come il Dobbiaco o lo stesso L’Arin il Fumè di Primiero. Devo essere sincera prima di tutti dovevo convincere me stessa, perché quest’ultimo l’ho sempre preferito alla Tosèla.

Grazie alla Frittoséla, Tosèla impanata e poi fritta in olio di semi, questa cagliata ha avuto una nuova possibilità anche nella mia cucina. A proposito questo nome perfetto è emerso grazie ad un sondaggio che ho fatto su mio profilo Instagram. Non riuscivo a trovare qualcosa di originale per questo panino così Straordinario, come l’ha definito qualcun altro.

Dedico questo panino con “Tosèla, peperoni grigliati, capperi, cipolla caramellata e radicchio…” a Chiara, Cristiano, Alessia e tutti gli amici che mi seguono ogni giorno con entusiasmo nelle mie esperienze di cucina dolomitica e di vita in mezzo ai monti.

Frittosèla
Questa ricetta con la Tosèla di Primiero nasce dal mio amore per i prodotti del territorio in cui vivo. Come molti formaggi di montagna la sua produzione ha origini casalinghe… salati Panino con Frittosèla – Tosèla di Primiero New Traditional Stampa
Porzioni: 2 Tempo di preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredients

  • Ingredienti per 2 panini
  • 2 fette di Toséla di Primiero
  • Farina 00
  • Farina per polenta
  • 2 uova
  • aceto balsamico
  • miele millefiori
  • 1/2 peperone giallo
  • 1/2 peperone rosso
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 1/2 cipolla piccola
  • alcune foglie di radicchio rosso o altra insalata
  • 2 panini rettangolari ciabattine o tartarughe

Instructions

Lavate e mondate la cipolla, affettatela non troppo sottile

In un casseruola mettete 4 cucchiai di aceto balsamico, e 1 cucchiaio abbondante di miele, lasciate ridurre a fiamma bassa fino a raggiungere la consistenza di uno sciroppo.
Aggiungete la cipolla e lasciare nella pentola alcuni minuti poi spegnere il fuoco

Lavate e mondate i peperoni e tagliateli a fettine

Disponete i peperoni sulla griglia caldissima poi cuocete a fuoco moderato, spennellandoli con Olio Extra Vergine di Oliva. Cuocete fino a quando saranno morbidi.

Dissalate bene  i capperi sotto acqua corrente 

Lavate e mondate le foglie di radicchio

Preparate 3 piatti su uno mettete le uova sbattute, il secondo la farina bianca e sull'ultimo quella per polenta.

Salate e pepate la superficie della Tosèla

Prendete le fettine e passatele prima nell'uovo poi nella due farine. Ripetete il passaggio

In una padella portate l'olio a temperatura intorno ai 170 gradi

Friggete la Tosèla prima da un lato e poi dall'altro per alcuni minuti

Scolate con una schiumarola e asciugate su un foglio di carta assorbente o carta da fritti

Preparate il panino mettendo le foglie d'insalata, il formaggio, e poi tutti gli altri ingredienti

Per i più golosi potete aggiungere anche della maionese con del prezzemolo o erba cipollina tritati finemente. Potete anche scegliere una salsa allo yogurt per donare al panino maggiore freschezza

Ti potrebbero piacere anche...

Leave a Comment

Questo sito web usa i coockie per migliorare la tua esperienza. Se continui presumo tu sia d'accordo. Accetto Approfondisci...

Privacy & Cookies Policy