Home dolci Strudel di mele – trentino

Strudel di mele – trentino

by Silvia Coletto
Strudel  mele

Il dolce dolomitico per eccellenza, buonissimo e rassicurante… Lo strudel di mele è uno scrigno di pasta sottile che racchiude ed avvolge deliziose mele alla cannella, pinoli ed uvetta.

La sua cottura deve essere sufficientemente lunga da permettere a questo piccolo capolavoro di montagna di esprimere tutto il suo profumo e sapore unico ed inconfondibile.

Una ricetta tradizionale trentina che ho aspettato molto a pubblicare sul blog… Volevo essere all’altezza, essendo trentina d’adozione, di condividere un dolce così tanto amato.

La ricetta a cui mi sono ispirata è quella della Signora Carmen una trentina DOC, Lei è stata per moltissimi anni la cuoca della scuola materna di San Martino di Castrozza e i suoi piccoli, ormai adulti, ancora si ricordano la bontà dei suoi piatti trentini.

Sono grata a Carmen che mi ha svelato i suoi segreti per la preparazione di uno strudel di mele perfetto, quelli che ama condividere anche durante la manifestazione “Strudelada di San Martin”.

Rimango sempre incantata durante lo show cooking dedicato allo strudel di mele vedendo come Carmen tira con maestria la pasta matta, sottile ed elastica, mostrandola poi al pubblico come fosse uno scialle pregiato…Quando alla fine della preparazione, con un unico gesto tira il canovaccio per avvolgere lo strudel sembra quasi una magia.

Dopo aver sfornato ormai molti strudel…Sono pronta e orgogliosa di condividere con voi questa ricetta così preziosa.

Grazie ancora di cuore Carmen.

Strudel mele

Strudel alle Mele

Il dolce dolomitico per eccellenza, buonissimo e rassicurante… Lo strudel di mele è uno scrigno di pasta sottile che racchiude ed avvolge deliziose mele alla cannella, pinoli ed uvetta. La… dolci Strudel di mele – trentino European Stampa
Porzioni: 8 Tempo di preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredients

  • Pasta Strudel
  • 250 di farina 00
  • 2 cucchiai abbondanti di olio di semi
  • 1 pizzico di sale
  • 130 g circa di acqua tiepida
  • Per il Ripieno
  • 1,5 kg di mele (Renette ideali/ oppure Golden Delicious)
  • 100 g di uvetta
  • 50 pinoli
  • cannella in polvere
  • scorza di limone e arancia
  • pane grattugiato
  • 1 uovo
  • zucchero a velo

Instructions

In una ciotola unite la farina con il sale, aggiungete l'olio e l'acqua tiepida poco alla volta
Impastate fino ad ottenere un'impasto morbido, non appiccicoso ed elastico

Lasciate riposare mezz'ora, spennellando la superficie con dell'olio

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili e regolari, mettetele in una ciotola capiente

Aggiungete l'uvetta, la cannella, i pinoli e la  scorza di mezzo arancio e mezzo limone. Mescolate bene il ripieno. 

Infarinate un canovaccio e il mattarello e stendete la pasta molto sottile,   dando una forma rettangolare.
Cospargete con  il pane grattugiato e distribuitevi sopra il ripieno su tutta la superficie, lasciando libero qualche centimetro sul bordo esterno
Arrotolate lo strudel, aiutandovi con il canovaccio, sigillatelo bene con le mani o con una forchetta e tagliate l'eventuale pasta eccedente

Adagiatelo delicatamente su una teglia rivestita con carta forno, con l'apertura  verso il basso.
Spennellate tutta la superficie  con l'uovo sbattuto
Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 gradi per  60 minuti circa

Cospargete con zucchero a velo prima di servire

Notes

 Se utilizzate mele poco mature potete aggiungere un paio di cucchiai di zucchero di canna

Ti potrebbero piacere anche...

Leave a Comment

Questo sito web usa i coockie per migliorare la tua esperienza. Se continui presumo tu sia d'accordo. Accetto Approfondisci...

Privacy & Cookies Policy